Ordine degli Avvocati di Alessandria

Cassa Forense – Comunicato scadenze contributive e dichiarative anno 2022

A seguito di numerose richieste pervenute, l’avv. Maria Grazia Rodari, delegata alla Cassa Forense per il nostro distretto, che ringraziamo, ci comunica che, con riferimento al comunicato di Cassa Forense, inerente le scadenze contributive e dichiarative dell’anno 2022, reperibile cliccando il seguente link


si precisa che le rate dei contributi minimi scadenti nelle date sotto-indicate potranno essere pagate con modello F24 o tramite la piattaforma PagoPa.

Tali forme di pagamento saranno rese disponibili a partire dalla metà del corrente mese di febbraio.

I pagamenti delle quattro rate dei contributi ‘MINIMI’ , per norma regolamentare, sono considerati tempestivi ove eseguiti tutti entro il termine per il pagamento dell’ultima rata, ossia il 30 settembre; dopo il 30.09.2022, ritardi e omissioni nel versamento ‘dei minimi 2022’ comporteranno l’applicazione di interessi e sanzioni. In calce riporto in sintesi gli altri inadempimenti sanzionati.

Ecco riassunte con dettaglio le date delle SCADENZE 2022 per tipologia:

Contributi minimi obbligatori:

contributo soggettivo minimo e contributo di maternità, dovuti per l’anno 2022:

1° rata – 28 febbraio
2° rata – 30 aprile (lunedì 2 maggio)
3° rata – 30 giugno
4° rata – 30 settembre 2022 (comprensiva del conguaglio del contributo soggettivo minimo e del contributo di maternità.


Emissione straordinaria 31 ottobre 2022:

Pagamento della contribuzione minima obbligatoria dovuta dai neo iscritti nell’anno
Rateazioni già concesse per contribuzione obbligatoria
Contributi anni precedenti
Rateazioni di istituti facoltativi (es. retrodatazione, ultra40enne)


Contributi dovuti in autoliquidazione Mod.5/2022

31 luglio (lunedì 1° agosto) 2022: termine per il pagamento della 1° rata dei contributi in autoliquidazione connessi al mod. 5/2022.

31 dicembre 2022 (lunedì 2/1/2023): termine per il pagamento della 2° rata dei contributi in autoliquidazione connessi al mod. 5/2022.

Invio telematico del modello 5/2022: entro e non oltre il 30 settembre 2022


Contributi volontari/facoltativi anno 2022

31 dicembre 2022 (lunedì 2/1/2023): termine per il pagamento VOLONTARIO del contributo soggettivo modulare scelto nel mod.5/2022.

31 dicembre 2022 (lunedì 2/1/2023): termine per il pagamento FACOLTATIVO dell’integrazione del contributo minimo soggettivo per il riconoscimento, ai soggetti legittimati, dell’intera annualità previdenziale.

INADEMPIMENTI SANZIONATI

Gli inadempimenti sanzionati, in base al vigente regime, sono i seguenti:

  • omesso o ritardato invio del mod.5 (comunicazione obbligatoria del reddito e del volume di affari);
  • omesso o ritardato pagamento dei contributi minimi (soggettivo, integrativo e maternità);
  • omesso o ritardato pagamento dei contributi soggettivi ed integrativi dovuti in autoliquidazione;
  • omesso o ritardato pagamento dei contributi soggettivi e integrativi conseguenti a controllo incrociato con l’anagrafe tributaria.

Tutti i Comunicati

Formazione

Non è stato trovato nessun dato